Ticino Film Commission
27.07.2022 . Locarno Film Festival

HUGO IN ARGENTINA e LOVING HIGHSMITH al 75° Locarno Film Festival nella sezione Panorama Suisse

I film saranno presentati giovedì 4 e sabato 6 agosto nella sezione Panorama Suisse

Tra i 10 film svizzeri presentati quest'anno a Panorama Suisse, la sezione indipendente del Festival di Locarno, i cui film sono selezionati da una commissione composta da rappresentanti delle Giornate di Soletta, di SWISS FILMS e della Swiss Film Academy, ci sono anche due lungometraggi legati al Canton Ticino.

 

Il primo è HUGO IN ARGENTINA del regista ticinese Stefano Knuchel. La seconda opera è LOVING HIGHSMITH di Eva Vitija, girato in parte in Ticino, di grande importanza per la cultura della nostra regione.

 

HUGO IN ARGENTINA è il secondo capitolo del lungo ritratto che il regista ticinese sta dedicando al creatore di Corto Maltese. Dopo “Hugo en Afrique”, è la volta del periodo argentino. Il film porta la sensibilità della cultura legata alla nostra regione, così come il cinema svizzero in lingua italiana al pubblico internazionale del Festival locarnese. Il regista ticinese Stefano Knuchel ci porta a riflettere sul viaggio della lingua italiana nel mondo attraverso il ritratto del celebre fumettista, disegnatore e scrittore italiano e internazionale Hugo Pratt (1927-1995) catturato nella sua esperienza sudamericana. Il film, già presentato al 57° Festival di Soletta e a Locarno in occasione dell'ultima edizione de "L'immagine e la parola", si è avvalso della preziosa collaborazione di diversi professionisti ticinesi, come il direttore della fotografia Ariel Salati, la montatrice Emanuela Andreoli, il musicista Zeno Gabaglio e il montatore del suono Riccardo Studer.

 

Sinossi

 

Un fumettista italiano sbarca a Buenos Aires nel 1950 con il sogno di raggiungere gli Stati Uniti, ma scoprirà che l’America per lui sarà proprio l’Argentina. Il Paese lo travolge con il suo boom economico e una scena culturale tra le più vibranti del mondo. All’alba del decennio più folle dell’Argentina, il giovane immigrato sente che tutte le promesse del Paese sono rivolte a lui. Si farà un nome: Hugo Pratt.

 

Trailer ufficiale

 

 

 

Il film di Stefano Knuchel è prodotto da Fiumi Film in coproduzione con Venus&Beyond e RSI Radiotelevisione svizzera.

 

 

LOVING HIGHSMITH getta nuova luce sulla vita e l’opera della celebre scrittrice americana Patricia Highsmith. Basato sui diari e i quaderni della scrittrice, così come sulle testimonianze della sua famiglia e dei suoi amici, il film è stato girato anche nei piccoli comuni di Aurigeno e Tegna, dove la scrittrice ha trascorso gli ultimi anni della sua vita. I libri della grande autrice di thriller sono stati portati al cinema da registi del calibro di Alfred Hitchcock, Wim Wenders, René Clément, Claude Chabrol o Anthony Minghella. Il documentario, film d’apertura delle 57ᵉ Giornate di Soletta, rappresenta il Ticino come terra d’accoglienza per artisti stranieri che qui hanno trovato la tranquillità ricercata. Come il maestro del cinema classico americano Douglas Sirk, che ha vissuto per quasi vent'anni a Lugano, ritiro scelto per gli ultimi anni di vita, e a cui è dedicato il documentario di Roman Hüben "Douglas Sirk - Hope as in Despair", che sarà proiettato al Festival di quest'anno nell'ambito della retrospettiva a lui dedicata.

 

 

Sinossi

 

Come i personaggi dei suoi romanzi, Patricia Highsmith ha condotto una doppia esistenza, scrivendo della sua turbolenta vita sentimentale solo nei suoi diari e quaderni. Questa biografia d’amore conduce proprio nella terra delle ossessioni, delle doppie identità, dei segreti e dei desideri di Highsmith, gettando una luce nuova, a tratti romantica e poetica, su una delle autrici più enigmatiche del XX secolo.

 

Trailer ufficiale

 

 

 

Il documentario dedicato a Patricia Highsmith è prodotto da Ensemble Film, in coproduzione con Lichtblick Film- und Fernsehproduktion (Germania), ZDF/Arte (Germania), SRF Schweizer Radio und Fernsehen e RSI Radiotelevisione svizzera.

 

Potete trovare maggiori informazioni sul film nella sezione del nostro sito web "Ticino in Film" dedicata ai film girati in Ticino.

 

Proiezioni

 

Hugo in Argentina: giovedì 4 agosto alle ore 11:00 – Palaexpo (FEVI). Acquisto biglietti

Loving Highsmith: sabato 6 agosto alle ore 11:00 – Palaexpo (FEVI). Acquisto biglietti

 

Tutte le news
Ticino Film Commission, PalaCinema Via F. Rusca 1, CP 20, 6601 Locarno
T +41 91 751 19 75 | info@ticinofilmcommission.ch

© 2022 Ticino Film Commission | Website: redesign.swiss