Ticino Film Commission
06.08.2022 . Incontri

La Ticino Film Commission accoglie la Valais Film Commission per il suo lancio ufficiale a Locarno

Oggi pomeriggio, nell'ambito del 75esimo Locarno Film Festival, la Ticino Film Commission ha avuto l'onore di accogliere la Valais Film Commission a Locarno per darle il benvenuto nella rete delle Film Commission svizzere

La Valais Film Commission ha annunciato la piena attuazione dei suoi servizi in una conferenza stampa presso la Davide Campari Lounge @Magnolia di Locarno. Erano presenti il Consigliere di Stato Mathias Reynard, il Presidente della Valais Film Commission Vincent Reynard, il direttore di Valais/Wallis Promotion Damian Constantin, la produttrice Sophie Toth e il Valais film commissioner Tristan Albrecht. Il Presidente della Ticino Film Commission, Nicola Pini, ha pronunciato le prime parole di benvenuto e di saluto alla nuova Film Commission, che si unisce alla rete delle Film Commission svizzere.

 

Fondata nel 2021, la Valais Film Commission è il risultato di una collaborazione tra il Cantone del Vallese, Valais/Wallis Promotion e l'associazione vallesana dei professionisti dell'audiovisivo Valais Films. L'istituzione, guidata dal film commissioner Tristan Albrecht, si pone l'obiettivo di posizionare la regione come luogo chiave e attraente per le produzioni audiovisive svizzere e internazionali.

 

Questo nuovo importante protagonista in campo economico, culturale e turistico di una regione molto caratteristica del nostro Paese, viene ad affiancarsi alle Film Commission già esistenti in Svizzera (Ticino Film Commission, Zurich Film Commission e Lucerne and Central Switzerland Film Commission). Realtà che condividono l'obiettivo comune di promuovere, valorizzare e sostenere l'industria cinematografica svizzera nel suo complesso, logicamente tenendo sempre conto della cultura e delle peculiarità di ciascuna regione di riferimento.

 

Il presidente della Ticino Film Commission Nicola Pini“La Ticino Film Commission, nata nel 2014, è stata la prima del suo genere in Svizzera e, con il suo lavoro, l’esperienza maturata e soprattutto i risultati raggiunti – in particolare l’impatto economico in continua crescita: 1 milione nel 2015, 2 milioni nel 2017, 3 milioni nel 2019 e quasi 5 milioni nel 2021 – ha stimolato altre realtà nazionali a muoversi in tal senso. È un onore per noi aver fatto da apripista e aver contribuito allo sviluppo di queste realtà, come la Vallese Film Commission,  che non consideriamo certo quale concorrente, piuttosto quale alleata per favorire il fare cinema in Svizzera. Il nostro Paese acquista più peso e uniti possiamo renderci ancora più attrattivi nel mercato della produzione audiovisiva internazionale nei nostri rispettivi territori. Insieme si è più forti, se si rema nella stessa direzione, e noi siamo certamente intenzionati a farlo. Benvenuta Valais Film Commission, e buon lavoro, noi al vostro fianco, voi al nostro fianco”.   

 

La presentazione si è completata con un momento d’incontro Meet And Greet con i professionisti dell'industria cinematografica presenti al festival organizzato da Locarno Pro.

Festival
Incontri
Locarno Film Festival
Tutte le news
Ticino Film Commission, PalaCinema Via F. Rusca 1, CP 20, 6601 Locarno
T +41 91 751 19 75 | info@ticinofilmcommission.ch

© 2022 Ticino Film Commission | Website: redesign.swiss