Ticino Film Commission
22.12.2020 . Agenda

ATLAS di niccolò castelli inaugura la 56esima edizione delle giornate del cinema svizzero

Dopo la bella notizia che la 56a edizione delle Giornate di Soletta dedicherà la sua rassegna speciale “Rencontre” al regista e produttore ticinese Villi Hermann, siamo molto felici di comunicare che per la prima volta nella storia delle Giornate del cinema svizzero, il Festival si aprirà con un film dalla Svizzera italiana.

Dopo TUTTI GIÙ (2012), ATLAS il secondo lungometraggio del regista ticinese Niccolò Castelli celebrerà in occasione dell'apertura del Festival di Soletta 2021 la sua anteprima mondiale e sarà accessibile in contemporanea a tutta la popolazione svizzera. Sempre per la prima volta, infatti, la serata d'inaugurazione sarà trasmessa in diretta televisiva sulle tre emittenti nazionali RSI, RTS e SRF. Ospite d'onore della serata d’apertura di questa speciale edizione 2021, sarà il futuro Presidente della Confederazione Guy Parmelin.

Il film ATLAS s’ispira a fatti reali, che hanno scosso il Ticino nel 2011 e vede come protagonista l’attrice e musicista italiana Matilda De Angelis. La direttrice delle Giornate di Soletta Anita Hugi commenta così l’apertura con ATLAS: “Una volta di più Niccolò Castelli manifesta una spiccata sensibilità narrativa verso lo stile di vita di una giovane generazione. Ponderato e coraggioso, trova le immagini per ciò che è indicibile, consentendoci di riflettere su come - sia a livello individuale che sociale - siamo in grado di gestire un trauma collettivo. Sono oltremodo lieta di poter aprire online la 56a edizione delle Giornate di Soletta con questo film d’autore svizzero di grande fascino e impatto, che sarà proiettato in prima serata e in contemporanea sulle tre emittenti nazionali. Il cinema come elemento di coesione nazionale.”

 

Sinossi

Appassionata di arrampicata, Allegra sopravvive a un attacco terroristico che ha causato la morte di tre dei suoi amici. Distrutta, divorata dalla colpa e dall'odio, non è più sé stessa. I suoi parenti sono impotenti di fronte alla sua sofferenza. Per ritrovare fiducia e amore, deve prendere un sentiero ripido e interrogarsi. Incontra Arad, un giovane rifugiato dal Medio Oriente, che la porta a un incontro-confronto con l'Altro.

 

Nota del regista 

“L’idea è nata circa 10 anni fa, in un momento molto particolare. Allora, proprio come succede con la pandemia dilagante di oggi, ebbi la sensazione che qualcosa si insinuasse nella nostra quotidianità e non ci avrebbe più abbandonati: la paura. Come molti della mia generazione, avevo la sensazione di vivere su un’isola neutrale, libera e felice, lontana dal resto del mondo. D’un tratto, però, ci siamo resi conto che non potevamo estraniarci dal tutto. Ciò che facciamo ha un impatto sugli altri….La protagonista del mio film, Allegra, assapora la piena libertà prima del drammatico evento che cambierà la sua vita. Crede di avere davanti un futuro radioso, pronto da cogliere. Quando impatta con la realtà – dura, nuda e cruda come la roccia delle nostre montagne – l’effetto è devastante. ATLAS è il tentativo di capire, quanto in profondità dobbiamo scavare in noi stessi per conoscere l’altro. Per sentirci veramente liberi, come se stessimo sulla cima di una montagna. È per me un grande onore poter presentare questo film in occasione dell'apertura di un’edizione così speciale delle Giornate di Soletta, in un momento in cui tutti anelano alla libertà.”

 

Il film ATLAS è stato realizzato da Imagofilm Lugano (Villi Hermann e Michela Pini) in coproduzione con la Radiotelevisione svizzera (RSI) ed è nato come coproduzione internazionale tra Svizzera, Italia (tempesta Roma) e Belgio (Climax Films Bruxelles). Distribuito in Svizzera da Outside the Box, iI film è sostenuto anche dalla Ticino Film Commission.

 

La 56a edizione delle Giornate di Soletta si terrà dal 20 al 27 gennaio 2021 con un’ampia edizione online. ATLAS sarà presentato in anteprima in collaborazione con SRG SSR mercoledì 20 gennaio 2021 nel programma principale dei canali RTS 2, RSI LA 2 e SRF 2 nonché su la piattaforma cinematografica del festival.

Anteprime
Festival
Tutte le news
Ticino Film Commission, PalaCinema Via F. Rusca 1, CP 20, 6601 Locarno
T +41 91 751 19 75 | info@ticinofilmcommission.ch

© 2021 Ticino Film Commission | Website: redesign.swiss